Indietro
Stampa pagina | Invia pagina per email | Testo piccolo | Testo grande

Lago di Varano

Alimentato da sorgenti subacquee e comunicante con il mare mediante due passaggi (foce di Varano a est e foce di Capoiale a ovest), il lago costiero di Varano è lungo 10 chilometri e largo sette e mezzo, ha una superficie di 60 kmq e un perimetro di circa 37 chilometri. La sua profondità si aggira me-diamente sui 3,5 metri con punte massime che arrivano ai 5,5 metri. A nord è separato dal mare da un cordone dunoso, largo 800-900 metri, detto Isola; la sponda orientale è bassa e invasa da canneti, quelle occidentale e meridionale sono coperte di una fitta macchia.

Le sue acque sono pescosissime e in passato vi si praticava la caccia agli uccelli di palude, specialmente prima che le piane di Muschiaturo, Carpino e Cagnano fossero prosciugate mediante grandi opere di bonifica. Durante la guerra del 1915-18, il lago fu adibito a base per sommergibili e idrovolanti. Fra il lago di Varano e quello di Lesina, sorge la bianca Torre di Mileto, nei pressi della quale si è sviluppato un moderno villaggio balneare.

Gallery